AlimentazioneTonificazione

Quante proteine mangiare per tonificare i muscoli

Quando il tuo obiettivo è aumentare il tono muscolare devi modificare anche la tua alimentazione e oggi ti spiego come fare. 🙂

Devi sapere che ogni giorno abbiamo bisogno di introdurre una determinata quantità di proteine per soddisfare il turnover proteico, ovvero creare un bilancio in pareggio tra proteine che consumiamo e che introduciamo.

L’organizzazione mondiale della sanità indica come valore di riferimento per introdurre una quantità di proteine sufficiente per contrastarne il consumo in 0.8 grammi di proteine per ogni kg di peso corporeo.

Significa che una donna di 50 kg deve introdurre con l’alimentazione 40 gr di proteine.

Questo vale però in una situazione di sedentarietà, perché quando ti alleni.., soprattutto se il tuo obiettivo è aumentare la massa muscolare la richiesta proteica è maggiore.

Ora il “dilemma” è individuare di quanto esattamente devi aumentare, quanto salire rispetto allo 0.8 di partenza.

E qui il “magico mondo del fitness” si interroga da sempre.. C’è chi dice 1,2 grammi chi arriva fino a addirittura 4 grammi per kg di peso corporeo…

Ma perché una differenza così grande? Tutto parte da due evidenze scientifica.

EVIDENZA N°1

Le diete iperproteiche, rispetto ovviamente allo 0,8 di riferimento, sovraccaricano fegato, reni e tendono ad acidificare e sul lungo periodo nessuno sa quanto possano essere dannose.

EVIDENZA N°2

Allo stesso tempo un’altra evidenza scientifica rivela che se aumento la quantità di attività motoria ho bisogno di più calorie e di più proteine..è una questione praticamente matematica!

Quindi come fare? Chi ha ragione? Chi torto?

Occorre fare due considerazioni.

1^ CONSIDERAZIONE

Il tempo è un fattore che va preso in considerazione, ovvio che seguire una dieta iperproteica per qualche mese non è come seguirla per tutta la vita. Quindi aumentare anche di tanto la quota proteica giornaliera per qualche mese necessario per costruire nuovo tessuto muscolare e poi tornare ad una dieta normoproteica non è pericoloso per la salute (se i tuoi reni e il tuo fegato sono in salute, assenza di patologie).

2^ CONSIDERAZIONE

Per fare le cose in modo scientifico, come faccio abitualmente presso il mio studio, occorre utilizzare il minimo incremento utile a creare aumento di massa muscolare. Tramite l’analisi della composizione corporea e gli esami del sangue si capisce se il bilancio proteico è ottimale o se vanno aumentate le proteine assunte. Di solito si parte da 1,2 gr per kg di peso corporeo e poi eventualmente si aumenta.

E se non hai la possibilità di fare tutte queste analisi?

In questo caso non puoi sapere per certo se stai sovraccaricando o meno fegato e reni inutilmente… Non puoi punto e basta.. Il consiglio che posso darti, per esperienza, per la donna che vuole tonificare (no amento importante della massa muscolare, no body building) io non andrei sopra 1,5 gr di proteine per chilo di peso corporeo.

In fine, a prescindere da quello che sarà la tua scelta, ricorda che le diete iperproteiche non vanno seguite per tutta la vita!

Questi sono aspetti fondamentali da tenere in considerazione per aumentare il tuo tono muscolare e se sei alla ricerca di un video corso per ottenere il tuo migliore tono muscolare.., ecco io ti consiglio di dare un’occhiata qui. 😉

3 pensieri su “Quante proteine mangiare per tonificare i muscoli

  1. ma le proteine come si calcolano? p.e. 200 gr di pollo a quanti grammi di proteine corrispondono?

  2. Ciao Grazia, gli alimenti contengono quantità diverse di proteine.
    Ad esempio 200gr di petto di pollo contengono circa 44 gr di proteine, mentre 200 gr di coscia di pollo ne contengono circa 35.
    Esistono comunque tabelle che riportano calorie e composizione dei vari alimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *