AlimentazioneDimagrimento

Metodi per dimagrire: la Piperina funziona?

Oggi su Facebook ho trovato una pubblicità di un nuovo integratore alimentare proposto come uno tra i metodi per dimagrire. L’integratore contiene un elemento che si chiama Piperina. Il vocabolo mi ha suscitato subito simpatia e mi sono “buttato” nella lettura del nuovo “miracolo” alimentare dell’industria della supplementazione dietetica, in questo caso dedicata al dimagrimento.

Di solito inizio a ridere verso metà lettura, ma il suo nome mi ha fatto stampare un bel sorriso fino dall’inizio… 😀

Clicco subito sulla pagina “La Piperina Funziona”? E leggo queste testuali parole:

“Allora, devi sapere che la piperina funziona per perdere peso in quanto può riuscire a bloccare la formazione di nuove cellule adipose.”

Ho subito un sussulto sulla sedia, sgrano gli occhi e rischio di cappottarmi indietro!

Ma comeeeee!?!?! Di cosa stanno parlando!?!!? Lo sanno anche le pareti che quando ingrassiamo non è per la formazione di nuove cellule adipose, ma per il loro volume che aumenta.. Il nostro patrimonio di cellule adipose lo costruiamo da bambini, in età adulta cambia solo il loro volume, non la loro quantità…. 🙁 .

Vabbè, con le lacrime agli occhi, vado avanti… Tutta la comunicazione del sito in questione declama le proprietà miracolose della Piperina, che è un alcaloide caratteristico del pepe nero, come soluzione per il sovrappeso e addirittura dell’obesità.

Ogni paragrafo mi regala delle “perle”, te ne faccio leggere uno dei tanti:

“La piperina funziona perché dalle numerose ricerche svolte dai ricercatori è apparso evidente come sia una sostanza in grado di andare a stimolare la digestione, ma anche sia in facoltà di andare a migliorare l’assorbimento a livello intestinale, di vari nutrienti e numerosi fitocomplessi, come il betacarotene, la B6, il selenio e il coenzima Q10. Questo effetto avverrebbe tramite una azione sulle capacità di assorbimento da parte del sistema digerente.”

Ecco…, facendo finta che tutte queste “doti” siano vere, come tutto questo miglioramento della digestione e dell’assorbimento intestinale possa influire nel processo di dimagrimento proprio non lo capisco… :-).

Siamo di fronte all’ennesima “bufala” del dimagrimento! Ogni anno qualcuno, spesso sempre gli stessi, si inventa alcuni “metodi per dimagrire” e rivela una “mega scoperta scientifica” che certifica l’immenso “potere dimagrante” di un miserrimo elemento contenuto di sovente in una pianta rarissima dispersa nella foresta amazzonica, oppure in un alimento molto comune, come il pepe nero, ma del quale non se ne può mangiare certamente “a piene mani” (ecco perchè ti fanno “il piacere” di estrarre solo la Piperina e dartela sotto forma di integratore…, così ti evitano fastidiosi bruciori di c_ _ _ 😀 😀 ).

Questo discorso vale ovviamente anche per tutti gli altri “superalimenti” (l’aceto di sidro, le alghe di Wakame, l’estratto di Portulaca ecc…) che vengono proposti come metodi per dimagrire.

Ok ora dopo qualche sana risata ti voglio parlare di una cosa seria, molto seria. Mi duole ricordarti che NON ESISTE e MAI VERRA’ SCOPERTO un integratore che ti fa dimagrire senza mettere mano (e mente) alla tua alimentazione e alle tue abitudini motorie!

Vengono tutti definiti “coadiuvanti del dimagrimento” e sai cosa si cela dietro questa “magica frase”..?

Significa che se ti alleni costantemente e mangi meno del tuo fabbisogno calorico dimagrisci.., altrimenti no….!

Non esiste NIENTE che ti possa far dimagrire se continui a fare le stesse identiche cose che ti hanno portato ad ingrassare!

Sfido chiunque a dimostrarmi, con dati scientifici alla mano (quelli veri però, non la ricerca scritta da un fantomatico Dott. Taldeitali che puntualmente non esiste), il contrario.

Non esistono scorciatoie, non esistono metodi per dimagrire alternativi, esiste solo una “ricetta” che funziona veramente e per sempre!

Ecco quali ingredienti ti servono:

  1. Educazione Alimentare
  2. Allenamento Costante
  3. Giusto condizionamento mentale

Il tutto cucinato in una “pentola” chiamato PROGETTO!

Segui un progetto dettagliato di alimentazione, allenamento e condizionamento mentale e otterrai un dimagrimento STRAORDINARIO! 😉 E quando segui questa “ricetta” ogni integratore è completamente SUPERFLUO… 😉 .

A proposito di progetti, cliccando qui puoi scaricare il mio Video Corso “Dimagrire in 30 minuti”.

Rappresenterà il “primo mattone” sul quale costruire un reale dimagrimento! 😉

Per oggi è tutto, se vuoi lasciarmi un commento, sarò felice di risponderti!!!  🙂

Ciao a presto e buon dimagrimento!!!

37 pensieri su “Metodi per dimagrire: la Piperina funziona?

  1. Ottimo articolo è grazie mi hai dato ottimi consigli. Ma anche il chetone è una bufala? Ne parlano così bene. …dicono che il chetone di lampone sia veramente efficace cosa ne pensi? Grazie

  2. Ciao Giovanna, che dire sul Chetone di lampone…., come tutti gli altri “coaudiuvanti di una dieta ipocalorica e una costante attività motoria” non inducono un dimagrimento a loro imputabile.. Un prodotto “dimagrante” deve funzionare a prescindere dalla dieta e dal movimento…. Come fai a capire, nel momento in cui “mangi e ti alleni bene” se il dimagrimento che stai ottenendo è ottenuto grazie a dieta e movimento oppure per merito del “chetone di lampone di turno”? 🙂 La verità è che dimagriresti anche senza!!! Com’è vero che senza dieta e movimento, con il solo chetone, non caleresti di un hg!!! Quindi nel pattume anche il chetone. 😉

  3. Grazieeeeeee di avermi risposto e che purtroppo ho diminuito l’attività fisica x varie motivazioni e mangio sempre uguale se non di più e sto cercando un qualcosa che aumenti automaticamente il metabolismo basale x sopperire il tempo diminuito del movimento. Grazie mille dei tuoi preziosi consigli

  4. Io l ho appena ordinato …ma non perché debba sostituire pasti e pigrizia…sono dello stesso parere…mangiare sano…buone abitudini…e attività fisiche sono alla base…io ho solo avuto un piccolo problema di percorso..6kg in più x una pre menopausa….mi servirà semplicemente come aiuto e supporto …perché lo sanno tutti che a volte si prende peso anche senza essersi abbuffato ..l organismo cambia…e x 6 kg nn ho ne tempo x diete ne x palestre….x il resto concordo..anzi non approfittatene..chi prende kg perché ha abitudini completamente fallate…..che le cambi ! Come primo step ciao

  5. Ciao Luisa, certo che non si ingrassa solo “abbuffandosi”, bastano le calorie in più ogni giorno di una mela per ingrassare di 5/6 kg in un anno… 🙂 . Nel tuo caso sarebbe interessante sapere (e lo si sarebbe potuto fare solo monitorando la tua composizione corporea) di cosa sono composti i tuoi 6 kg in più (hai considrato che potrebbero essere in gran parte di acqua?). La “pre menopausa” non ha come segno clinico “matematico” l’aumento della massa grassa… Se, come dicici tu, non hai tempo per “diete” e “palestre”, ovvero non cambierai i tuoi comportamenti attuali…., mi spiace dirti che la Piperina non farà assolutamente niente…. A tal proposito, se vuoi testare la Piperina seriamente, fai un diario nutrizionale (segna tutto ciò che mangi) per una settimana prima di assumerla e durante tutto il tempo che la assumi, oltre a fare un’analisi della composizione corporea (sempre una prima e una dopo). Se le calorie assunte prima e dopo saranno le stesse ti troverai di fronte a due possibili scenari:

    1) Non sarà cambiato assolutamente nulla
    2) Avrai perso qualche kg di acqua (riduzione ritenzione idrica)

    Ovviamente devi cambiare NULLA anche nelle tue abitudini motorie. 🙂

    Fammi sapere… 😉 Ciao

  6. Ciao Marco, grazie per questo articolo. Io ho preso 10 kg e non riesco buttarli giu, forse per che devo prendere cortisone tutti giorni e mi sento dipendente dicarboidrati ein piu non posso fare esercizio fisico a causa deiforti dolori delle articolazioni. Ce una possibilità che perdo peso senza l’attività fisica o esiste un attività fisica che possa farla anche io? Grazie

  7. Ciao Florica, non mi è chiaro a cosa siano dovuti i tuoi forti dolori articolari, quindi mi risulta difficile darti una risposta. Rispondendoti in linea di massima, tu puoi certamente dimagrire anche senza attività motoria anche se è decisamente sconsigliabile. Per quanto riguarda il cortisone, certamente ha aumentato la tua ritenzione idrica (che aumenta il peso sulla bilancia), non ha ruolo nell’ingrassamento.

    Il tuo è un caso da trattare in modo personalizzato. Se vuoi posso spiegarti tempi, modi e costi del mio servizio di Fitness Coaching personalizzato. Ciao a presto. 🙂

  8. Ciao Marco, ho sentito molto parlare del glucomannano e delle sue capacità dimagranti…anche questo è da mettere nella pattumiera?

  9. Ciao Alessandra, il glucomannano per le sue qualità viene utilizzato come lassativo e “dovrebbe” rallentare l’assorbimento intestinale di grassi e zuccheri… Detto questo vale sempre il solito principio… Fai una cosa.., mantieni esattamente le tue abitudini alimentari e motorie, assumi il glucomannano, se ti fa dimagrire allora funziona se invece non accade nulla…, significa che è da mettere anche lui nella pattumiera…. Credo di conoscere già il finale 😉

  10. Sinceramente nonostante dieta, spinning due volte alla settimana e passeggiate di un ora quasi tutti i giorni col cane non riesco più a perder manco un etto dopo il parto!! Ora voglio provare un integratore sperando che mi aiuti perché sono arrivata ad una fase di pessimismo totale. Purtroppo non solo la dieta e lo sport aiutano!! Mi mancano 6 chili da perdere e porca miseria non ci riesco da mesi!!!

  11. Finalmente una risposta,sensata . Complimenti tutto giusto ,Anche se io ci sono cascato con le capsule di caffè verde … Ma nulla da fare , l unica cosa allenamento ed alimentazione.

  12. Ciao Giuly, se hai letto il mio articolo sai come la penso sugli integratori, e spero tu non scelga questa strada come risoluzione dei tuoi problemi.
    Esiste sicuramente una strada per togliere quei 6 chili che ancora non se ne vanno.
    Non ti conosco, ma se la strategia che hai usato fino ad ora non ottiene risultati, cambiala!
    Cambia Allenamento e Alimentazione (peraltro non ho idea di come ti alimenti… 🙂 ).
    Con la tua volontà e i mezzi “giusti” il tuo obiettivo è di certo raggiungibile.
    Se hai bisogno di consigli personalizzati per un “piano d’azione” efficace e vuoi approfondire tempi, modi e costi di Fitness Coaching, lasciami un tuo recapito e sarò felice di contattarti, per farti tornare alla forma che desideri.
    A presto. 😉

  13. Ciao Marco. Io non riesco a perdere quei 4 kg ke mi rendono tozza in quanto si concentrano su cosce glutei e ginocchia. Ho una macchina ellittica e la uso spesso, ma non ne posso più di non avere nessun risultato. Se vuoi puoi contattarmi
    Grazie

  14. Io per controllare il mio peso uso un farmaco non un integratore a base di orlistat, il quale mi fa letteralmente espellere con le feci il 30% del grasso che ingerisco. Tu cosa ne pensi? Ciao.

  15. Ciao Andrea, ho trovato queste info su wikipedia.

    https://it.m.wikipedia.org/wiki/Orlistat

    In sintesi i rischi legati agli effetti collaterali non rendono “intelligente” l’utilizzo di questo farmaco che aerve per ridurre l’assorbimento degli alimenti grassi.. Questo significa che il resto degli alimenti (proteine e carboidrati) passano inosservati… Il mio parere è di bicciatura al 100%. Ti consiglio di leggere e di farti una tua opinione. Ciao

  16. nessun commento… solo farti i complimenti per il modo con cui esprimi concetti e consigli…

  17. caro Marco Caggiati, con questo commento mi fai capire che non hai mai aperto un libro di biochimica o di fisiologia. Sai che il cortisone mobilizza gli acidi grassi spingendo la sintesi di nuove cellule adipose (ebbene sì, non solo aumentano di volume ma le cellule adipose possono duplicarsi anche in età adulta), inibisce il metabolismo e l’assorbimento del glucosio facendo in modo che esso entri nel processo di beta-ossidazione trasformandosi in acidi grassi. Il cortisone (cortisolo) viene sintetizzato e secreto in natura dalle ghiandole surrenali dell’organismo in condizioni di stress portando all’immagazzinamento dei nutrienti sotto forma di grassi. La ritenzione idrica è causata dall’aldosterone, un derivato del cortisolo responsabile dell’assorbimento di sodio e di acqua da parte dei tubuli renali, attraverso recettori su cui agiscono alcuni tra i farmaci diuretici.
    Non ti mostri molto coerente in quello che dici (gia dal dominio “bella e in forma in 30 minuti” e poi consigli di faticare come unica via possibile di dimagrimento..che è pure giusto ma non è coerente con quello che mostri in prima linea), e prima di criticare quello che scrivono gli altri e fuorviare le persone che si vogliono affidare a qualcuno di esperto per risolvere i loro problemi, ti consiglio di andare a informarti prima, facendo ricerca bibliografica e non affidandoti al solo tuo buon senso. E’ il modesto consiglio di una che ha studiato più di te. Ciao

  18. Ciao Mirela,
    non conosco la tua storia, non so nulla di te, ma il programma che ho ideato è per tutte le donne che come te vogliono perdere peso, perdere grasso e rimettersi in forma “per sempre”.
    Ti indico il link del video corso che puoi scaricare facilmente e seguire a casa con allenamenti brevi, facili e progressivi insieme ai consigli per un’alimentazione corretta.

    https://www.bellaeinformain30minuti.it/categoria-prodotto/dimagrimento

    Siamo qui per aiutarti a raggiungere velocemente e definitivamente il tuo obiettivo!
    A presto 😉

  19. Ciao Daniela, perdonami ma non riesco a capire di quale commento tu stia parlando. Fammi luce per cortesia. 🙂

  20. Ok, Barbara ho trovato a cosa si riferisce il tuo commento e in merito alla produzione di nuove cellule adipose in età adulta non ho mai trovato studi e blibliografia in merito. Non riesco ad aggiornarmi su tutti i campi trasversali del mio mestiere e rispondo in buona fede in base alle mie conoscenze ed esperienze. Posso anche sbagliare :-). In ogni caso sarei felice di aggiornarmi se tu mi fornissi i riferimenti e la bibliografia. Entrando nel merito del tuo commento in cui mi dai dell’incoerente, permettimi di dissentire. Il mio blog si chiama “bella e in forma in 30 minuti” in quanto la mia metodologia d’allenamento si basa su allenamenti da 30 minuti ad alta intensità….e la “prima linea” è perfettamente coerente con il resto.. Poi non mi sembra di criticare ciò che scrivono gli altri e fuorviare alcuno da affidarsi a chicchessia. In merito all’argomento specifico di questo post sono sicuro al 100% di ciò che dico perchè è stato sperimentato da me personalmente e, come dici tu, il “buon senso” mi fa tutt’ora affermare che qualsiasi prodotto che si nasconda dietro la frase “coaudiuvante del dimagrimento da associare ad una dieta ipocalorica e attività fisica” sia già in partenza una bufala.. Poi.., ognuno è libero di scegliere la strategia che ritiene migliore per il suo dimagrimento e per la sua salute a lungo termine.

    Dopo questo chiarimento, mi farebbe piacere ricevere la bibliografia in merito all’argomento “cortisone e ingrassamento”. Grazie 🙂

  21. Buonasera Marco sono alle prese con un problema di sovrappeso dovuto principalmente all’alimentazione, ma anche alla ritenzione idrica, di cui ho sempre sofferto ma ora in postmenopausa è peggiorata. Ho grasso sull’addome (la pancia!) e sulle ginocchia specialmente, nonchè le gambe sono grosse e appesantite. Mi muovo molto, cammino e sono attiva, non sto mai seduta a lungo. Sono vegetariana dall’età di 12 anni e ho notato come mi gonfia la pancia in questo ultimo periodo quando mangio del formaggio, basta una semplice mozzarella… Frutta e verdura sono all’ordine del giorno per me, però purtroppo mi piacciono i dolci, il gelato e pure con quello ultimamente gonfio come un pallone. Ho pensato che mi è venuta un’intolleranza ai latticini, magari dovuta alla mezza età…inoltre devo dirti che è un peccato per me avere questa linea appesantita, in quanto per tutto il resto, pelle compresa, dimostro 10 e anche 15 anni di meno della mia vera età che non rivelo mai ovviamente. Questo perché, colgo l’occasione per dire che la dieta vegetariana non ha mai ucciso nessuno anzi, e la mia salute (tranne il sovrappeso sigh!) è ottima. Grazie dell’attenzione Ciao

  22. Ciao Maria, accolgo volentieri il tuo sfogo. Tuttavia non riesco a comprendere il “nocciolo della questione” nel tuo discorso… Puoi confermare il tuo sospetto su un’intolleranza ai latticini provando ad astenerti da essi per un periodo di tempo. Se vuoi invece qualche consiglio per la tua situazione di “appesantimento” su gambe, addome sono qui pronto ad aiutarti! 😉

  23. Buongiorno Marco grazie per la gentile risposta. In effetti volevo proprio un consiglio, stando così le cose, come posso intervenire su pancia e gambe? Ho provato camminate, nuotate ecc. acnhe prodotti snellenti, pantaloncini sauna..di solito almeno mi sgonfio un po’ ma stavolta niente. Prendo dei drenanti naturali quelli a base di ananas betulla etc e funzionano abbastanza, ma non adesso. Ho provato ad eliminare i latticini ma non è servito granché. Pensi che a questo punto sia un problema medico? E’ possibile un problema ormonale faccia diventare così? Non so cosa fare e non so cosa pensare…Grazie dell’attenzione Ciao

  24. Ciao Maria, per risolvere il tuo problema purtroppo avrei bisogno di conoscere la tua condizione in modo più particolareggiato.
    Sicuramente il sovrappeso di cui mi hai parlato gioca un ruolo importante e probabilmente il tuo accumulo in eccesso si concentra nella tua parte bassa del corpo.
    Quindi, il mio primo consiglio è di sistemare la tua alimentazione che, evidentemente, non è corretta; occorre una dieta che rispetti i tuoi gusti (vegetariana) e sia però mirata al dimagrimento in associazione ad una attività fisica che faciliti il raggiungimento del tuo obiettivo e il tuo benessere. L’indagine sui valori ormonali è una strada da percorrere in contemporanea, per escludere qualsiasi problema.
    Resto comunque a tua disposizione per un eventuale pianificazione personalizzata del tuo percorso.
    A presto. 🙂

  25. Ciao, volevo sapere quando si devono prendere le compresse, prima di colazione e pranzo oppure prima di pranzo e cena? Grazie

  26. Marianna, se leggi bene l’articolo ti spiego che sono soldi SUPERSPRECATI e che si tratta di una BUFALA. NON FUNZIONA! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *